Regolamento Torneo Street Soccer

Regolamento Torneo Street Soccer


STREET SOCCER 3vs3

Lo Street Soccer è una variante più adrenalinica, istintiva ed accessibile del gioco del calcio. Come indicato dalla parola stessa, la prerogativa fondamentale è la strada… Intesa come parcheggio, un parco, un qualsiasi spazio all’aria aperta. La caratteristica fondamentale di questa variante del calcio è che si gioca in 3 invece che in 11, senza quindi un portiere di ruolo, in un campo di 8m x 16m, con porte ovviamente proporzionate, a ricostruire se vogliamo l’ambiente dove tutti noi abbiamo avuto il nostro primo incontro con il pallone.


REGOLAMENTO DELL’EDIZIONE 2022

  • Campo di gioco
  • Il campo sarà di dimensioni 8m x 16m
  • Ove presenti saranno utilizzate le sponde laterali in modo che la palla resti sempre in gioco; diversamente, i lati del campo saranno delimitati da linee che determineranno se la palla è dentro o fuori dal campo di gioco.
  • Il terreno di gioco sarà di forma rettangolare con pavimento in terreno
  • Le porte avranno una dimensione di 1,20 mt. (h) x 1,50 mt. (l) circa.
  • Le caratteristiche qui descritte possono subire variazioni in base al campo selezionato.
  • Squadre
  • Le squadre possono essere composte da uomini e donne (anche miste) che abbiamo già compiuto gli anni indicati di seguito: categoria young: dai 7 ai 11 e categoria adolescenti: dai 12 ai 18.
  • I giocatori si affronteranno in campo 3 contro 3 con portiere volante.
  • Non sarà possibile aggregare altri elementi una volta avvenuta l’iscrizione.
  • L’iscrizione puo’ avvenire anche il giorno stesso del torneo entro le prime 2 partite dall’inizio (ore 9:30). Per le modalita’ di iscrizione vai al seguente link http://associazioneagapeonlus.com/index.php/la-domenica-sportiva-2022/
  • Inizio del Gioco
  • Sarà assegnato il calcio d’inizio alla squadra prima nominata nel tabellone eliminatorio.
  • Il pallone sarà da considerarsi in gioco al primo tocco, con la possibilità di effettuare un gol direttamente da dischetto di centro campo solo dopo il fischio d’inizio.
  • Durata del Gioco
  • Tutte le partite, escluse le finali, si svolgeranno su un tempo di 10 minuti senza interruzioni né cambi di campo.
  • Le finali si svolgeranno su due tempi da 10 minuti con interruzione per il solo cambio campo.
  • In caso di parità al termine del tempo regolamentare, le squadre si giocheranno la vittoria tirando shoot-out ad oltranza.
  • Goal e vittoria
  • A vincere una partita sarà la squadra che, trascorso il tempo regolamentare, avrà realizzato il maggior numero di goal.
  • Una squadra realizza un goal quando la palla supera interamente la linea di porta entrando in rete.
  • Ad ogni goal sarà assegnato un punto a favore della squadra che lo avrà realizzato. Saranno assegnati 2 punti se il gol avviene di tacco, petto, spalla oppure di testa.
  • Il goal e’ valido da qualunque parte del campo viene indirizzato il pallone, anche dal fallo laterale oppure dalle sponde se il pallone rimbalza contro di esse.
  • Punizioni e falli
  • Il fallo laterale nel caso in cui si giochi nei campi senza sponde si batte con i piedi, ed e’ possibile fare goal dal fallo laterale.
  • Il tocco con la mano volontario del pallone costituisce fallo e viene punito con uno Shoot-Out.
  • Contrasti irregolari, falli volontari e violenti sui giocatori avversari vengono puniti con uno Shoot-Out.
  • In generale qualsiasi fallo che l’arbitro ritiene da punire viene punito on uno Shoot-Out.
  • Arbitri
  • Gli arbitri saranno massimo due per partita (uno con potere decisionale presente fisicamente sull’azione dall’interno del campo ed uno su uno dei lati del campo per sorvegliarlo).
  • In caso di scorrettezza/irregolarità sia fisica che verbale (proteste, linguaggio inappropriato), gli arbitri potranno decidere di estrarre il cartellino rosso che comporterà l’esclusione dal campo di 20 secondi. Il cartellino rosso può essere solo diretto e determina la sottrazione di un goal alla squadra che lo subisce.
  • L’arbitro potrà applicare provvedimenti disciplinari, assegnare punizioni e shoot-out sulla base del suo insindacabile giudizio nell’applicazione del presente regolamento.
  • Shoot-Out
  • Partendo con la palla collocata sulla linea della propria porta, il giocatore incaricato dello shoot-out avrà 20 secondi da fischio dell’arbitro per dirigersi verso il portiere avversario e realizzare un goal.
  • Il portiere non potrà lasciare la linea di porta prima del fischio dell’arbitro e non potrà utilizzare le mani. Il portiere deve immediatamente uscire dall’area di rigore appena l’arbitro fischia dando al via ai 20 secondi.
  • Nessun giocatore, oltre al portiere ed all’incaricato dello shoot-out, potrà sostare nel campo in cui si sta effettuando lo stesso

Update 08062022

Follow by Email
see our video
see our video
follow us on Instagram
WhatsApp